Firenze perBene. 190 studenti in azione per sensibilizzare al rispetto di Firenze Patrimonio dell’Umanità

Firenze, 18 aprile 2016 – Il Centro Storico di Firenze dal 1982 è sito Patrimonio dell’Umanità, pertanto è interesse di tutti rispettarlo, salvaguardarlo e valorizzarlo, al fine di trasmetterlo intatto ed autentico alle presenti generazioni e a chi verrà dopo di noi. È questo, in estrema sintesi, l’obbiettivo di Firenze per Bene, progetto che verrà promosso il 18, 20 e 22 aprile (dalle ore 10:00 alle ore 16:00) da circa 190 studenti dall’Istituto Marco Polo, dalla Machiavelli Capponi, all’interno delle attività di alternanza scuola-lavoro con il Centro UNESCO di Firenze ONLUS.

Gli studenti scenderanno in 5 piazze del Centro Storico di Firenze (Piazza della Signoria, Piazza Santa Croce, Piazza Santa Maria Novella, Piazza Ognissanti, Piazza Santa Trinita) per diffondere il messaggio di Firenze perBene, sensibilizzando ad una maggior consapevolezza del valore del sito UNESCO Patrimonio Mondiale e presentando buone pratiche comportamentali nella fruizione di monumenti, chiese e strade del Centro Storico di Firenze. I giovani ambasciatori Firenze perBene approcceranno, quindi, cittadini e visitatori, offrendo loro suggerimenti su come vivere al meglio e in modo più consapevole e sostenibile il sito UNESCO Patrimonio Mondiale. Verrà distribuito dai ragazzi il Decalogo e la Mappa Firenze perBene ed il gadget del progetto (il posacenere da tasca).

Durante l’iniziativa, gli studenti saranno supportati dal Centro UNESCO di Firenze ONLUS, dall’Ufficio UNESCO del Comune di Firenze e dagli studenti della Syracuse University, che già dal 2014 collaborano al progetto Firenze perBene.

angeli del bello