Workshop “Città murate, aperte Società: gestire le mura storiche nelle proprietà del Patrimonio Mondiale urbano”

Dal 26 al 27 gennaio 2017 l’Ufficio UNESCO del Centro Storico di Firenze parteciperà al workshop “Città murate, aperte Società: gestire le mura storiche nelle proprietà del Patrimonio Mondiale urbano”. L’evento  sarà ospitato dal Comune di Siena e sarà organizzato dall’Ufficio Regionale UNESCO per la Scienza e Cultura in Europa (Venezia, Italia), in collaborazione con il Centro del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO.

Il seminario mira a promuovere la condivisione di esperienze rilevanti tra dirigenti della città, studiosi / ricercatori e altri professionisti competenti. Lo scopo del workshop e a sviluppare le loro capacità di gestire questo patrimonio a beneficio delle comunità locali. Sarà prestata particolare attenzione all’esplorazione dei legami tra cultura e sviluppo sostenibile, sottolineando come gli approcci innovativi basati sul patrimonio possano servire allo sviluppo urbano e alla rigenerazione.

Il seminario esplorerà l’integrazione del patrimonio costruito specifico delle città storiche murate nel loro ambiente urbano e socio-economico, compresi i pertinenti quadri di pianificazione e istituzionali. Analizzerà anche il modo in cui i bisogni moderni sono affrontati in un contesto storico, attraverso una serie di pannelli tematici e casi di studio incentrati su diversi collegamenti tra temi di sviluppo e valori del patrimonio, con particolare attenzione alle città murate del Patrimonio Mondiale in Europa.

Fonte (in inglese): http://www.unesco.org/new/en/venice/about-this-office/single-view/news/walled_cities_open_societies_managing_historic_walls_in_ur/

 

event_1353-890-520-20170111123917